Ricominciamo da A

La mostra “Ricominciamo da A , 2015 “, ricalcando le orme dell’edizione precedente, non nasce con intenti puramente artistici. Il motivo che ha generato questo progetto è la perdita della piccola Anna, figlia di Iva Recchia, pittrice e docente d’arte, e Francisco Yepes Barrera, fondatori della LIBRE ART GALLERY.

L’edizione precedente, tenutasi presso Villa Brenzoni a Sant’Ambrogio di Valpolicella nel dicembre 2014 e organizzata con l’aiuto della Direttrice della scuola d’Arte “Paolo Brenzoni”, Beatrice Mariotto, ha riscosso un gran successo di pubblico e critica.

La Galleria inaugurerà proprio con “Ricominciamo da A, 2015”, esposizione a scopo sociale giunta alla sua seconda edizione. Il progetto vuole trasformare un evento drammatico in qualcosa di positivo ed un aiuto concreto verso persone bisognose e le loro rispettive famiglie. Il titolo della mostra vuole quindi sottolineare questa volontà di rialzarsi e ricominciare, riprendere forza dall’energia che deriva dal tendere la mano al prossimo e lo fa con i mezzi a sua disposizione: l’ Arte.

La forza dell’Arte sta anche in questo: creare un circuito di condivisione non solo nello scambio creativo-intellettuale, ma anche nella generosità degli artisti che hanno messo le loro opere a disposizione del progetto e parte del ricavato della vendita da destinare ad una Onlus per tradurre un potenziale artistico in un Aiuto concreto e tangibile.

Tra gli artisti aderenti, oltre ad Iva Recchia, troviamo nomi di fama sia nazionale che internazionale come gli scultori Pino Castagna, Gino Bogoni e Novello Finotti. Si sono coinvolti solo artisti professionisti per poter creare un evento dove la Bellezza dell’Arte diventi sinonimo di qualità e rispetto per l’obbiettivo preposto.

La Onlus che si è scelta promuove attività educative e riabilitative a favore delle persone con disabilità. Si tratta della Cooperativa Sociale Agespha, Onlus che opera a Bussolengo (VR). I servizi di Agespha sono: un centro diurno per disabili, la comunità Alloggio Bucaneve, l’appartamento protetto Margherita, attività terepautiche come la Fattoria Sociale, la gestione di un parco giochi e la produzione di prodotti biologici e tanto altro. Quello che necessita la Agespha è un pulmino a nove posti per garantire ai disabili di poter svolgere queste attività, che non fungono solo da stimolo psico-fisico, ma anche da canale relazionale con il mondo esterno.

L‘intento è di rendere “Ricominciamo da A” un evento a ricorrenza annuale in grado di aiutare in futuro anche altre realtà legate al mondo infantile e non solo.

Gli artisti coinvolti sono:

  • Nicola Biondani
  • Gino Bogoni
  • Vittorio Bustaffa
  • Federica Casanova
  • Pino Castagna
  • Matteo Cavaioni
  • Sabrina Ferrari
  • Alessandro Garilli
  • Novello Finotti
  • Iva Recchia
  • Roberto Solieri
  • Mario Volani
  • Sebastiano Zanetti

Inaugurazione

6 dicembre ore 17:00.

La mostra

dal 6-12-2015 al 24-01-2016