Sabrina Ferrari

Sabrina Ferrari si esprime attraverso il bronzo, materiale antico, prezioso ed eterno.

Le opere comunicano sensazioni di movimento e leggerezza in un dinamismo plastico, bloccato in un istante preciso, come immortalato da uno scatto fotografico, creando l'illusione del movimento infinito.

La sua formazione è passata dal Liceo artistico alla scuola di scultura presso l'istituto"Brenzoni" in Sant'Ambrogio di Valpolicella (Verona) per poi concludersi con il diploma di laurea in scultura presso l'Accademia delle belle arti "Cignaroli" in Verona.

L'artista ogni anno espone in numerose Fiere d'arte negli Stati Uniti d'America e d'Europa e negli ultimi anni il suo mercato si è allargato all'Asia ed alle migliori fiere artistiche italiane.

Nel 2015 entra a far parte della Sezione Arte della "Fondazione Arena di Verona" e della SBAV (Società Belle Arti di Verona).